…l’assemblea è stata sospesa…continuano le prove di partecipazione?…

E’ di oggi pomeriggio la notizia – apparsa su Vignaclarablog – che il Vicepresidente Cozza e gli Assessori Paris e Ariola hanno accolto le richieste del nostro Comitato, che questa mattina aveva manifestato profondo dissenso nei confronti della convocazione dell’assemblea pubblica per discutere i problemi emergenti dell’area di Ponte Milvio il giorno 11 luglio.

Il Comitato aveva stigmatizzato le modalità con le quali tale assemblea era stata pensata e convocata, in totale assenza delle più elementari forme di concertazione con le Parti interessate.

Così come abbiamo esercitato la nostra giusta critica, così ora non abbiamo difficoltà a dichiarare il nostro apprezzamento per la decisione assunta dal Vicepresidente Cozza e dagli Assessori Paris e Ariola, che ringraziamo per avere dato ascolto alla nostra richiesta.
Auspichiamo che questi possano essere considerati i primi passi verso un reale processo di dialogo e concertazione tra cittadini, soggetti attivi nel territorio e Amministrazione su obiettivi comuni finalizzati al miglioramento della qualità della vita e della civile convivenza nel territorio stesso, in modo armonico e condiviso.

Inoltre, ci dichiariamo subito disponibili per i contatti necessari all’individuazione di possibili date nelle quali fissare l’assemblea pubblica e per la concertazione del relativo odg.

Eduardo Micheletti e Paolo Salonia, Portavoce del Comitato Abitare Ponte Milvio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Inserisci le parole che vedi nella casella, nello stesso ordine e separate da uno spazio (Guida)